Sembra siano iniziate le grandi manovre in vista dell’offensiva verso Raqqa, a tutti gli effetti la capitale del Califfato. Ma cosa vuol dire liberare Raqqa? Sarebbe la fine della guerra?
Centomila persone sono sottoposte a una sorta di embargo alimentare nella striscia tra Aleppo e il confine turco; i 300.000 residenti di Raqqa rischiano la stessa fine? Quale sorte li attende?
La recente offensiva lanciata da ISIS a ridosso di Aleppo può essere considerata una manovra tesa ad allentare la pressione sulla capitale?

La mia opinione nel corso dell’intervista a Voci del mattino, appuntamento con l’informazione mattutina su Rai Radio1.

 

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome