Michela, ad Astana si sono raggiunti dei passi importanti secondo te verso la soluzione della crisi siriana?

Dipende dal punto di vista, se vogliamo guardare il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno. Sicuramente sono stati raggiunti alcuni fattori molto positivi. Innanzitutto sono stati messi sullo stesso tavolo i rappresentanti del regime di Assad, le opposizioni e i ribelli armati, circa 12 gruppi armati siriani. Questo è un importante passo avanti.

L’intera intervista è disponibile su Sputnik Italia >>>

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome