Costruire hotspot al confine Sud della Libia, impedire che i barconi partano, guerra alle Ong. Sono le proposte lanciate in Libia dal ministro dell’Interno Salvini in vista del vertice UE di giovedì. Campi fuori dai confini libici, precisa Salvini dopo lo stop di Tripoli.

Una mia analisi nel corso di un’intervista a Radio Radicale

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome