martedì, 26 settembre 2017

Vertice di Parigi su migranti

Il vertice di Parigi tra Italia, Francia, Germania e Spagna ha messo in evidenza le valutazioni politiche che promuovono le ultime mosse del governo...

Consiglio UE a Tallinn su migranti

Nulla di fatto al vertice di Tallinn per l'Italia. L'Europa non intende aprire i porti alle navi delle ONG che operano nel Mediterraneo. Solo...

Raid egiziani e G7: cosa cambia in Libia?

Dopo la rivendicazione da parte dell’Isis dell’attentato contro i copti in Egitto, al Sisi ha reagito con raid in Libia sostenuti anche dal generale...

Le mosse dell’Italia per arginare il flusso di migranti

Venerdì scorso il governo italiano si è fatto garante di un patto firmato dai rappresentanti delle tribù del Sud della Libia. Qual è il suo...

Haftar riconquista terminal petroliferi

Mentre la crisi libica è ancora lontana da una risoluzione, arrivano notizie in merito alle manovre del generale Haftar per la ripresa del controllo...

Le incognite dell’incontro Serraj-Haftar

In attesa dell’incontro a Il Cairo tra Serraj e Haftar sul futuro Consiglio di Presidenza e sul ruolo del Generale nell’esercito unitario libico, alcune mie...

L’Italia, la Libia e Haftar

Quale deve essere la strategia italiana in Libia? Il nostro paese appoggia il governo di Tripoli, mentre il generale Haftar, uomo forte di Bengasi e...

L’Italia sbaglia a sostenere solo Sarraj?

L’Italia, schierandosi con Sarraj, non ha fatto una scelta sbagliata, ma probabilmente ha fatto una scelta che al momento non è più adeguata a...

Siria, il bilancio del vertice di Mosca tra Iran, Russia e...

Il summit di Mosca tra i ministri degli esteri di Russia, Turchia e Iran sul futuro della Siria ha sottolineato l'indebolimento di Erdogan, colpevole di una politica incoerente....

La liberazione di Sirte e i problemi della Libia

Dopo mesi di annunci e smentite, questa volte le milizie filo governative di Misurata hanno ripreso completamente il controllo di Sirte. I misuratini negli...