Come la pandemia cambierà il mondo. Tre scenari per la politica internazionale

di Vittorio Emanuele Parsi

Come cambierà il mondo dopo il Covid? Assisteremo semplicemente a una Restaurazione dello status quo, “Come se “niente fosse successo”? sarà la Fine dell’impero romano d’Occidente, in cui, progressivamente, la globalizzazione viene meno, in favore di un mondo fatto di sfere di influenza politica e aree di interdipendenza economica chiuse le une rispetto alle altre? Assisteremo a un Rinascimento capace di  riconciliare politica ed economia, democrazia e mercato, libertà e solidarietà per salvaguardare le nostre società dagli shock esterni?  E in questo caso l’Unione europea sarà capace di adeguarsi e trasformarsi? A queste e altre domande risponde il seminario “Come la pandemia cambierà il mondo. Tre scenari per la politica internazionale”  . Ne discutono, Vittorio Emanuele Parsi (Direttore ASERI, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) e autore del libro “Vulnerabili: come la pandemia cambierà il mondo: Tre scenari per la politica internazionale” ne discute con  Alberto Alessandro Albanese Ginammi (Università europea di Roma) e Giampaolo Conte (Università Roma 3).

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome