Il dopo Kabul e l’incubo del terrorismo nucleare

Effetto Afghanistan, dall’Europa, all’Africa al Medio oriente?

Le conseguenze si avvertono già in ogni angolo del Medio Oriente e del nord Africa. Cina, Russia, Turchia e Iran stanno già lavorando per colmare il vuoto lasciato da Washington in Afghanistan. Ciò aumenterà il loro peso in Medio Oriente come forze alternative, in un momento in cui gli Usa necessiteranno del supporto russo e cinese per contenere i talebani. Per quanto riguarda l’Europa,  a differenza dei britannici, abbiamo preferito svolgere una missione di ricostruzione e assistenza piuttosto che combattere una “guerra guerreggiata”. Opzione per certi versi comprensibile, ma corresponsabile della ritirata che ora deploriamo a gran voce dandone la colpa agli USA. Tuttavia, ora è anche l’Europa a dover gestire le conseguenze politiche e pratiche di questa ritirata.

Leggi l’intera intervista su Zero Zero News >>>

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Libia, rinviate le elezioni

https://youtu.be/XyRYxpCfDdE
>>>

Elezioni in Libia, un percorso denso di ostacoli

Il 24 dicembre prossimo dovrebbero svolgersi le tanto agognate elezioni presidenziali in Libia. Purtroppo, nonostante manchino meno di 20 giorni alla fatidica data,...
>>>

Europa nella morsa del covid – Giochi sporchi sulle frontiere

Guerra e Pace, la puntata del 19 novembre 2021. Ospiti Michela Mercuri, Walter Ricciardi, consulente Ministero della Salute e Alberto Negri.
>>>

Migranti, il nodo Libia

https://youtu.be/FG6qoKIgmSM
>>>

LIBIA/ “Haftar in campo, il vero scopo del voto è mettere le mani sul petrolio”

È una mossa che conferma come il paese, nonostante quello che tutti avevamo sperato dopo la nascita del governo unitario di Dbeibah,...
>>>