il sussidiario

Tra Tripoli e Tobruk spunta Gheddafi jr. ma l’Italia è tagliata fuori

Al Cairo i temi principali sono elezioni e processo costituzionale sotto l’egida delle Nazioni Unite. Quanta importanza reale rivestono questi colloqui rispetto...
>>>

Tornano gli Usa per fermare la Russia, ma Erdogan è ancora vincente

Più che per l’aspetto energetico credo che il rinnovato attivismo di Washington in Libia sia da addebitarsi alla Russia. Questo perché per gli...
>>>

Gli errori dell’Italia accelerano la resa dei conti tra Emirati e Turchia

Sembrava che i russi almeno parzialmente si fossero ritirati dal conflitto, cercando di tenere un atteggiamento più bilanciato verso le due forze...
>>>

Le mosse di Russia e Francia davanti al fallimento di Haftar

L’autoproclamazione di Haftar a guida unica della Libia avviene in un momento in cui le truppe di Serraj, grazie al sostegno militare...
>>>

Conte vede Haftar ma non Serraj: il governo ha bluffato

Il doppio vertice, mancato, di Conte con Haftar e Serraj è uno dei punti più bassi toccati dalla diplomazia italiana. L’obiettivo era...
>>>

Haftar perde la partita del petrolio e ora Macron ci riprova con Serraj

Che significato hanno le parole di Sarraj all’Onu, che ha parlato per la prima volta apertamente di interferenze facendo anche il nome...
>>>

La crisi economica dà più forza ai fondamentalisti

Al centro del dibattito elettorale, l’ampliamento dei poteri del capo dello Stato, ridimensionati dopo la rivoluzione del 2011. Chi è che vuole...
>>>

Se il governo abbandona l’Eni, l’Italia ha chiuso

Che importanza ha questo incontro tra l’amministratore delegato di Eni e Sarraj? Come è possibile che la nostra azienda non solo continui...
>>>

Il dopo-Bouteflika al bivio tra golpe e modello tunisino

Si parla di “golpe soft” in Algeria. Chi detiene il potere in questo momento di transizione? In questo momento sicuramente...
>>>

Macron usa l’Isis e la crisi dell’Italia per prendersi Tripoli e Bengasi

Nuovo attentato a Bengasi, si tratta di un ritorno dell’Isis? Come è la situazione attuale nella lotta al terrorismo?
>>>

Solo Putin può risolvere il problema dell’Italia in Libia

"L'hub italiano verso l'Africa: accordi politici per governare il fenomeno delle migrazioni, ma non solo". Lo ha detto ieri il ministro degli Esteri Alfano...
>>>

L’Italia mette una “bomba” in mano alla Libia

Serraj è l'interlocutore del nostro governo. Ma chi controlla attualmente il paese? Il fatto che Serraj oggi (ieri, ndr) sia in Italia è un segnale importante,...
>>>
Michela Mercuri