Michela Mercuri

Sono docente di Geopolitica del Medio Oriente all’Università Niccolò Cusano. Ho insegnato Storia contemporanea dei paesi mediterranei all’Università di Macerata dal 2006 al 2019 e in vari master presso la SIOI (Società italiana per le organizzazioni internazionali), il Centro Interforze di Formazione Intelligence/GE, l’Università Cattolica di Milano, l’Università di Macerata, l’Università di Teramo e vari altri Istituti. Sono ricercatore dell’Osservatorio sul fondamentalismo e il terrorismo di matrice jihadista dell’Università della Calabria (O.F.T.) .

Ho partecipato a pubblicazioni per Etas, Egea, Vita e Pensiero, FrancoAngeli e riviste specializzate. Ho recentemente pubblicato Incognita Libia. Cronache di un Paese sospeso (2019) e Migrazioni nel Mediterraneo (2019), editi da FrancoAngeli. Sono editorialista per alcuni quotidiani e periodici tra cui Rivista della Folgore, Rivista dell’Aeronautica militare, Il sussidiario.net, Avvenire, Affari Internazionali, Formiche.net, Atlante geopolitico Treccani. Sono commentatrice per Rai News, Rai Radio Uno, Sky tg 24, Tgcom24, La7, Tv 2000, Radio Televisione della Svizzera Italiana e Radio Radicale sui temi di politica ed economia dei paesi del Mediterraneo.

Ho conseguito il dottorato in Rappresentazioni e comportamenti politici presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nella quale, dal 2003 al 2013, sono stata cultore della materia in Scienza Politica, Relazioni Internazionali e Sistemi Politici comparati. Sono stata ricercatore presso Eupolis Lombardia – Istituto Regionale di Ricerca della Regione Lombardia per l’area Nord Africa e Medio Oriente. Dal 2009 al 2011 ho tenuto il corso di Strutture Internazionali per la cooperazione presso l’Università degli studi di Macerata.

Sono un Ufficiale della Riserva selezionata dell’Esercito italiano con il grado di Capitano.

I miei interessi di ricerca riguardano la storia e la geopolitica del Mediterraneo con particolare riferimento alla Libia e al Nord Africa in generale.